20
Nov

Daniele Marcon. Luce

Daniele Marcon Luce

Le opere di Daniele Marcon in esposizione da Arredamenti Rossi.

Centri propulsori di nuova energia, le tele inglobano lo spazio in complesse strutture tridimensionali che vivono nel movimento dato dallo sfasamento dei piani.

Daniele Marcon è nato a Marostica nel 1965. L'avvio della sua ricerca artistica risale a vent'anni fa, quando, dopo aver conseguito il diploma artistico e aver frequentato l'ambiente accademico di Venezia, inizia con l’approfondimento dell'arte espressionista, per trovare poi nell'arte primitiva fonte di studio e ispirazione.
Durante viaggi nel continente asiatico ha l'opportunità di vivere personalmente linguaggi ed espressività di altre culture, esperienze che lo segneranno profondamente.
Espone dal 1988 in mostre personali e collettive, sia presso spazi privati che pubblici. Vive e lavora a Marostica.

Dal 30 novembre 2019 al 30 gennaio 2020 le opere di Daniele Marcon saranno esposte all'interno del nostro showroom.
Inaugurazione sabato 30 novebre 2019 ore 17.

"L'arte di Daniele Marcon evolve. Espressione di un 'io' spirituale sempre in movimento, essa si trasforma con coerente sorpresa portando all'osservatore armonie compositive memori dei percorsi precedenti, ma al contempo espressioni di rinnovate scoperte, centri propulsori di nuova energia.

Nell'ultima produzione, in particolare, il colore ha forza, brillantezza e parola e si fa concreta espressione di un’intensa gioia di vivere.

Le tele inglobano lo spazio in complesse strutture tridimensionali che vivono nel movimento dato dallo sfasamento dei piani e si pongono all'occhio con una sicurezza compositiva frutto della quotidianità della ripetizione del gesto artistico. E' proprio dalla semplicità della bellezza quotidiana, infatti, che nascono questi lavori, e nella lenta imperfezione della ripetizione essi evolvono, come la vita." Sofia Marcon